Cadono le prime piogge autunnali, le foglie scrocchiano sotto i piedi e i primi freddi ci invitano a riscoprire il piacere della buona tavola di stagione con nuovi doni del bosco che la natura generosa ci offre: insieme ai finferli, ecco che arrivano anche i chiodini.

Dal gusto delicato e aromatico, questi funghi sono contraddistinti da una forma molto slanciata e una testa a forma di chiodo, da cui il nome, mentre il colore varia a seconda dell’albero che li ospita. Possono così assumere diverse sfumature che vanno dal giallo miele se cresciuti sui gelsi, al giallo scuro sulle querce, al rossastro sulle conifere. Mangiarli poi è un piacere prelibato: trifolati, grigliati o sott’olio accontentano davvero tutti, ma è sull’inimitabile leggerezza delle pizze daPino che esprimono il meglio di sé in quattro nuove specialità, digeribili e fragranti.

Sfogliando il nuovo menù stagionale, la prima proposta che incontra lo sguardo è la Chiodini, Casatella e Soppressa, una pizza bianca con mozzarella, Casatella Trevigiana DOP, chiodini e soppressa. Sarà un autentico trionfo di golose emozioni grazie alla dolcezza del formaggio a pasta morbida e alla sapidità del salume tipico. A seguire, ecco la Chiodini, Scamorza e Pancetta che consiste nella classica pomodoro e mozzarella con l’aggiunta di funghi chiodini, scamorza e pancetta. L’ideale per chi ama i gusti più decisi. La terza versione, Chiodini e Porchetta, è invece un classico intramontabile per gli estimatori dei sapori genuini. Infine arriva lei, Chiodini e Reggiano, con pomodoro, mozzarella, Chiodini e Reggiano 24 mesi a scaglie per un incontro di sapori davvero eccezionale.

Tutto è pronto nei locali daPino per soddisfare la vostra voglia di sapori autunnali anche a base di chiodini, vi aspettiamo per scegliere la vostra nuova specialità preferita.

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!